chic & green travel-waldhotel-guestroom_alpine-suite-9

Il Waldhotel di Lucerna, soggiorno di lusso a contatto con la natura

Sharing is caring

 

Se sei alla ricerca di una vacanza all’insegna del lusso e del relax per il corpo e per lo spirito oggi voglio parlarti del Waldhotel presso il Bürgenstock resort. Bürgenstock è una montagna a picco sul Lago dei quattro Cantoni, quel lago svizzero sul quale si affaccia la città di Lucerna.

 

Già in passato era famoso come luogo di cura e si racconta che personaggi come Sofia Loren amassero trascorrere l’estate in questo paradiso.

 

Dopo anni di lustro sfavillante questa località ha perso il suo glamour; è così che alcuni anni fa tutta l’area è stata acquistata dagli Emirati del Qatar per farne un resort di lusso con un’investimento di 550 milioni di Franchi. Si dice che nel complesso siano state previste tante camere da ospitare la famiglia reale al completo, incluso il personale di servizio. Chissà se è proprio così?!

 

chic & green travel-waldhotel-overview-buergenstock-resort

© Ph Credits Bürgenstock resort

L’architettura botanica del Waldhotel ad opera di Matteo Thun

 

L’incarico di realizzare questo hotel è stato affidato a Matteo Thun, maestro indiscusso dell’hospitality design legata al wellness. Una delle  sfide era quella di integrare un centro medico di eccellenza in un hotel di design, senza dargli l’aspetto della clinica di riabilitazione.

Il complesso si sviluppa su nove piani con 137 camere, integrandosi perfettamente nel declivio che lo accoglie grazie ad una scelta mirata di materiali e riferimenti all’architettura montana della zona.

La facciata rivolta a Sud si compone di muri a gabbione, realizzati sul luogo con il materiale dello scavo stesso, e una sistema di pergole in larice non trattato atte a regolare il microclima degli ambienti affacciati.

 

 

“We see nature as an integral part in our architecture and interior design. Natural stone, wood and green areas – both inside and outside, characterize our work.”

Cit. Matteo Thun

 

 

I tetti sono verdi, cioè ricoperti di vegetazione, e sulle terrazze crescono erbe aromatiche.

I sistemi di riscaldamento, di refrigerazione e di irrigazione sfruttano l’acqua del lago grazie ad una moderna tecnologia. Tutti questi accorgimenti classificano la struttura sotto il principio di sostenibilità “Triple Zero”.

 

 

Check out: Matteo Thun 

 chic & green travel-waldhotel_exterior-1

© Ph Credits Bürgenstock resort

Gli interni e la zona wellness del waldhotel

 

Tutti gli ambienti sono molto spaziosi – accessibili anche su sedia a rotelle – e illuminati di luce naturale grazie alle finestre a tutt’altezza.

Gli arredi sono in legno, i tessuti in  materiali naturali, le forme organiche e i colori caldi per un ambiente accogliente e tranquillo.

Se ami le SPA troverai una piscina indoor e outdoor, hammam, saune, crioterapia, stanza del sale oltre che a zone relax con materassi ad acqua. Inoltre c’è anche una zona fitness.

 

 

chic & green travel-waldhotel_reception-1

© Ph Credits Bürgenstock resort

chic & green travel-waldhotel-guestroom_executive-suite-4

 © Ph Credits Bürgenstock resort

chic & green travel-waldhotel-guestroom_executive-suite-5

 © Ph Credits Bürgenstock resort

chic & green travel-waldhotel_library

© Ph Credits Bürgenstock resort

a chi consiglio il waldhotel e come raggiungerlo.

 

Personalmente non ho soggiornato in questo hotel, ma ho pranzato nel suo ristorante durante una gita fuoriporta.  Consiglio a tutti gli appassionati di architettura come me di visitare il Bürgenstock resort prenotando una visita guidata.

Tutt’attorno potete fare delle passeggiate – l’area è chiusa al traffico – , salire con l’ascensore al punto di vista panoramico, passare una giornata nelle  SPA e ammirare Lucerna dall’alto da una delle terrazze. 

 

 

chic & green travel-waldhotel-buergenstock-spainfinitypano

© Ph Credits Bürgenstock resort

 

 

Consiglio in particolare questa struttura a chi vuole regalarsi una vacanza tranquilla all’insegna del lusso, completamente immerso nella natura, ma a pochi chilometri da una città come Lucerna per dedicarsi alla cultura e allo svago. È inoltre un’ ottima location per visitare la Svizzera.

 

Il Bürgenstock è raggiungibile con  mezzi pubblici da Lucerna, in nave e treno a cremagliera oppure per i più esigenti anche in elicottero. Se invece hai la macchina puoi accedervi solo fino ai parcheggi e poi da qui verranno a prenderti con lo shuttle. Qui trovi tutte le indicazioni a riguardo.

 

 

Check out: buergenstock.ch

 

Posizione: Google Maps

 

 

 

 

 

8 Comments

  • Silvia

    11.12.2018 at 15:10 Rispondi

    Ok mi sono innamorata, portatemi in questo hotel subito 🙂 La Svizzera mi piace molto, le spa le adoro…quindi cosa potrei volere di più ! Grazie per il tuo post, spero di andarci in questo hotel il prima possibile

  • Mabka

    11.12.2018 at 22:11 Rispondi

    Ma è una roba spettacolare! Viene voglia di andarci subito, sembra davvero stupendo!

  • Vittoria

    12.12.2018 at 13:22 Rispondi

    Ingrid mi fai sempre scoprire posti davvero fantastici con progetti alle spalle di grande rilievo. Davvero notevole questo hotel. Come al solito lavori sulla ricerca e lo fai in modo perfetto!

  • Valentina

    12.12.2018 at 14:32 Rispondi

    Che struttura affascinante! Non ne avevo mai sentito parlare, ma me ne sono già innamorata! Tra l’altro, non sono mai stata in Svizzera, potrei partire proprio da una bella vacanza di lusso e relax al Waldhotel 🙂

  • Federica

    16.12.2018 at 02:29 Rispondi

    Bellissima struttura come tutte quelle di Thun… Abito vicino ad un grosso complesso di loft fatto lui e lo trovo meraviglioso.
    Sto cercando un hotel sullo stile in montagna. Hai qualche consiglio? Nel frattempo spulcio nel blog 😜

    • Chic & Green Travel | Travel blog

      16.12.2018 at 20:58 Rispondi

      Ciao Federica, mercoledì prossimo uscirà un nuovo post sul tema architettura e wellness e l’autore di questa struttura sarà nuovamente Matteo Thun!

Post a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.