Voyage a Basilea, dove acquistare
il mezzo più green per viaggiare

Sharing is caring

 

Da pochi mesi a questa parte ha aperto a Basilea un nuovo negozio: Voyage. Qui si vendono biciclette e accessori e puoi trovare davvero tante cose inerenti al mondo dei velocipedi. Dalla city bike all’ultimo grido alla bici per veri appassionati o professionisti di questo sport, ce n’è davvero per tutti i gusti. Voyage si procura i migliori modelli dei marchi italiani Abici e Cinelli.

Piú che uno store è quasi una boutique dalle due ruote: Voyage personalizza i telai per i suoi clienti, e permette di configurare le biciclette a seconda di ogni gusto ed esigenza.

 

L’idea di questo negozio nasce dalla passione dei suoi proprietari che iniziano questa attività quasi per gioco. Nel giro di pochi anni Fixieshop (il nome precedente) diventa un punto di riferimento per ciclisti a Basilea. Inoltre, una volta alla settimana, Voyage organizza  escursioni di gruppo nella campagna basilese dedicate a tutti i livelli di esperienza. Se vuoi saperene di più, contatta direttamente il negozio.

 

Oggigiorno utilizzare la bicicletta è diventato indispensabile nella vita frenetica cittadina e fa sempre più parte del lifestyle di molti di noi. Qui a Basilea, che tutto sommato rimane una piccola città, vedo sempre più professionisti in giacca e cravatta utilizzare la bici e destreggiarsi nel traffico. Le grandi aziende fuori mano ne incentivano l’uso come mezzo di trasporto per andare al lavoro e offrono reparti doccia ai dipendenti. Quindi niente più scuse!

 

 

il progetto architettonico di voyage da un’ idea di raphael kadid

 

Voyage sorge negli ex locali di un supermercato dai soffitti molto alti. La prima difficoltà sta proprio nel portare tanta luce in uno spazio profondo, la cui funzione precedente non ne richiedeva affatto. Da qui l’idea  di sfruttare al massimo le vetrine dando trasparenza e continuità al locale.

 

Nella parte dedicata alla vendita si inserisce perfettamente l’officina, tutto avviene sotto i tuoi occhi.

Il committente aveva inoltre l’esigenza di avere un piccolo ufficio separato. È così che l’architetto Raphael Kadid ha creato sottili pareti vetrate inserite in diagonale per ottimizzare la superficie

 

Tutti i mobili sono fatti su misura, personalizzati e pensati proprio per svolgere la loro funzione di espositori. Nel mezzo del negozio è ricavato un piccolo salottino vintage dove poter prendere un caffè mentre si viene consigliati da veri esperti del settore.

 

Insomma, anche se non sei appassionato di biciclette ma ti piace il design e cerchi nuove ispirazioni non perderti assolutamente questo negozio! E se ne conosci altri dove professionalità e buon gusto si mescolano per creare un mix urbano come questo passa parola e fammelo sapere nei commenti qui sotto.

 

 

@ Raphael Kadid

 

@ Raphael Kadid

@ Raphael Kadid

 

@ Raphael Kadid

 

@ Raphael Kadid

 

@ Raphael Kadid

 

 

 

 

 

2 Comments

  • Francesca | Chicks and Trips

    14.08.2018 at 15:35 Rispondi

    Viaggiare green è sempre più importante in un mondo come il nostro. Così come è importante avere la consapevolezza dell’impatto che abbiamo come turisti e come persone.

    • Ingrid

      14.08.2018 at 21:24 Rispondi

      Hai detto bene Francesca. Essere green significa anche scegliere strutture, ristoranti, abiti e mezzi di trasporto sostenibili! Grazie del tuo commento su un tema molto delicato come l’ecosostenibilità, dal quale molti rifuggono.

Post a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.