Il mio viaggio nella stupenda Folegandros in Grecia

Sharing is caring

Mentre organizzavo le mie vacanze estive in Grecia mai avrei pensato di fare tappa a Folegandros. Inizialmente questa perla delle Cicladi non era prevista nel mio itinerario ma la fortuna ha voluto che io approdassi qui. Il mio viaggio è cominciato ad Atene che ho raggiunto in aereo. Le vacanze sono proseguite in nave veloce, direzione Serifos, Sifnos e Milos per poi arrivare a Folegandros.

Questa isola mi ha rubato il cuore e in questo post ti do qualche dritta per organizzarti al meglio e passare una bellissima vacanza in questo fazzoletto di terra non troppo lontano da Santorini.

 

chic & green travel-Folegandros-isola

@ chic & green travel

chic & green travel-Folegandros-barca

@ chic & green travel

 

 

Dove alloggiare a Folegandros

 

Nel post precedente ho parlato del boutique hotel dove ho pernottato: l’Anemi Hotel Folegandros. A tutti gli amanti del design, dello stile moderno mixato con la tradizione greca e del lusso informale suggerisco di non perdere questo posto. La struttura si trova nei pressi del porto che è la zona residenziale più tranquilla ma al contempo anche vivace. Ovviamente ci sono altre strutture, ville in affitto più isolate, all’altro capo dell’isola che sono ideali per chi cerca l’assoluta tranquillità. 

Sia in zona porto che nella Chora troverete tantissimi hotel, b&b, residence e appartamenti per tutte le esigenze e per tutte le tasche. Ve ne cito alcuni che mi hanno colpito per diversi aspetti:

  • Onar Suites sopra il porto per la vista sul mare e sull’isola vicina. Da lì potete assistere all’alba dalla vostra finestra
  • Fata Morgana Studios per la piscina con panorama mozzafiato
  • Hotel Castro per chi ama soggiornare nelle vecchie case tradizionali 
  • Artemis Room per la posizione centrale e perché è la postazione ideale per sorseggiare l’aperitivo con vista tramonto
  • Blue Sand Boutique Hotel sulla spiaggia di Agali, adattissima per i bambini

In ogni caso visti da fuori sembrano tutti molto carini e confortevoli e rispecchiano lo standard di alto livello di questa isola meravigliosa. Inoltre, anche alloggiando al porto o sulla spiaggia di Agali, si può comodamente raggiungere la Chora con l’autobus in pochissimi minuti, tanto piccola è questa isola. Per darti un’idea delle sue dimensioni la si percorre in macchina in quindici minuti al massimo per tutta la sua lunghezza!

 

 

chic & green travel-Anemi Hotel-infinity pool

@anemi hotel folegandros

chic & green travel-Anemi Hotel-camera

@anemi hotel folegandros

 

 

Dove mangiare pesce e altre specialità greche 

 

Folegandros ha tantissimi ristoranti e la qualità del cibo è a dir poco eccellente! Si dice in Grecia che in alta stagione, quando i turisti sono moltissimi, sia davvero difficile trovare il pesce fresco perché non è sufficiente. Io lo adoro e quello che ho mangiato su questa isola era ottimo e freschissimo.

 

 Ho provati diversi ristoranti sia di pesce che di cucina tradizionale e qui ti suggerisco quelli che non devi proprio perdere:

  • Il ristorante dell’ Anemi Hotel Folegandros perché è  sofisticato ed il cibo eccellente. Un sottofondo musicale rende la cena romantica
  • La taverna Piatsa nel cuore della Chora. Esclusivamente cibo tradizionale servito in maniere semplice ma davvero gustoso. I prezzi sono ottimi. Se vuoi vivere appieno questa isola prendi posto nei tavolini nella piazzetta e goditi l’atmosfera vacanziera e il flair di Folegandros
  • Poco più avanti incontri il ristorante Eva’s Garden. La cucina è un mix tra tradizione e modernità. I piatti son abbondanti ma lascia assolutamente un buco per il dessert di Kataifi, mio marito assicura di non averne mai mangiato uno così buono. Ricorda di prenotare almeno il giorno prima perché questo ristorante è gettonatissimo e la location è perfetta
  • Se ami la cucina tradizionale con un tocco gourmet non perdere il Blue Cuisine. L’arredamento è moderno e il giardino molto glamour. Lo chef ti stupirà con le sue creazioni che sono ottime e freschissime con degli ingredienti che ti stupiranno. Anche qui ricordati di prenotare in tempo il tuo tavolo e non te ne pentirai
  • A picco della spiaggia Agios Nikolaos ti aspetta la taverna Papalagi dove cucinano il pesce migliore dell’isola. Paris, il proprietario, serve solo pescato del giorno cucinato in maniera semplicissima: il risultato è eccellente. La passeggiata a piedi dalla spiaggia di Agali al ristorante toglie ogni senso di colpa per l’abbuffata. Prenota un tavolo con vista mare e la giornata è assicurata

 

 

chic & green travel-Folegandros-Anemi Hotel-ristorante

@anemi hotel folegandros

chic & green travel-Anemi Hotel-veranda

@anemi hotel folegandros

chic & green travel-Folegandros-piazza

@ chic & green travel

chic & green travel-Folegandros-tavolo eva's garden

@ chic & green travel

chic & green travel-Folegandros-eva's garden

@ chic & green travel

@ chic & green travel

chic & green travel-Folegandros-dessert

@ chic & green travel

chic & green travel-Folegandros-blue cuisine

@ chic & green travel

chic & green travel-Folegandros-Blue Cuisine giardino

@ chic & green travel

chic & green travel-Folegandros-insalata greca

@ chic & green travel

chic & green travel-Folegandros-papalagi

@ chic & green travel

 

 

Le spiagge di Folegandros

 

Il mare di Folegandros è cristallino e le sue sfumature sono incantevoli; le spiagge sono per lo più di ciottoli ma molto pulite e confortevoli. Le attrezzature non sono presenti ma l’ombra di qualche albero è quasi sempre garantita, inoltre il vento rende le temperature sopportabili.

 

Le spiagge più famose e facilmente agibili che consiglio io sono le seguenti:

  • Chochlidia Beach, vicino al porto, è la spiaggia più lunga ed è adatta anche ai bambini. L’acqua è molto pulita e nei paraggi ci sono alcuni bar
  • Agali Beach è spaziosa e pulita. Anche questa, adatti ai bambini, è facilmente raggiungibile in macchina. Hotel, bar e ristoranti sono nelle immediate vicinanze. Da qui si prende la barca per raggiungere le spiagge più remote
  • Agios Nikolaos Beach è a mio avviso la più bella e ha diversi alberi dove sdraiarsi all’ombra. Inoltre si trova vicino alla miglior taverna di pesce dell’isola. La spiaggia è raggiungibile da Agali a piedi in venti minuti oppure in barca
  • Livadaki Beach, non troppo grande ma molto suggestiva, raggiungibile in barca o a piedi in quaranta minuti di cammino
  • Ambeli Beach è minuta ma per questo poco affollata. Si raggiunge anche con un mezzo

 

 

chic & green travel-Folegandros-porto

@ chic & green travel

chic & green travel-Folegandros-mare

@ chic & green travel

 

passeggiare per la chora di folegandros 

 

Folegandros è meno popolare rispetto Santorini ma io la trova addirittura più affascinante oltre che più economica. Non è facile da raggiungere (solo in nave o in elicottero) e forse è questo il motivo che la rende meno sovraffollata di turisti. Un parcheggio, un posto al bar o un tavolo al ristorante si trovano sempre, anche in alta stagione.

 

Ciò che mi ha più sorpreso sono i tanti negozietti con capi di design esclusivi e all’ultimo grido.  Io ho acquistato un pantaloncino da Always summer in Folegandros che vende abiti ed accessori disegnati da designer greci. Gli artigiani locali espongono la merce nelle piccole botteghe e riempiono le strade coi colori sgargianti dei loro manufatti.

 

Gli edifici sono tutti in stile greco tradizionale: muri bianchi,  porte e scuri dalle tonalità che vanno dall’azzurro intenso al verde chiaro.  Le buoganville incorniciano questi elementi architettonici come fossero un quadro.

 

L’ora di punta nella Chora è quella del tramonto. Ognuno va alla ricerca di un angolo dove poter ammirare questo spettacolo imperdibile. La postazione più gettonata rimane la chiesa della Vergine Maria, Panagia, che sovrasta l’isola ed è il punto più alto che si può raggiungere a piedi o trasportati da un asino.  Il luogo è molto suggestivo e vale assolutamente la camminata. Tutt’intorno mare e roccia, di quel color ambrato che non ho mai visto e dove crescono piante a me sconosciute di rara bellezza.

 

 

chic & green travel-Folegandros-always summer

@ chic & green travel

chic & green travel-Folegandros-always summer dettagli

@ chic & green travel

chic & green travel-Folegandros-occarina

@ chic & green travel

chic & green travel-Folegandros-bouganville

@ chic & green travel

chic & green travel-Folegandros-chiesa

@ chic & green travel

chic & green travel-Folegandros-flora

@ chic & green travel

chic & green travel-Folegandros-Anemi Hotel-asino

courtesy of Anemi Hotel Folegandros

chic & green travel-Folegandros-tramonto

@ chic & green travel

 

 

Il turismo di Folegandros è di élite, fatto di persone che hanno la consapevolezza di essere ospiti di un luogo magico e alla ricerca di un’esperienza particolare. La Chora ha un glamour unico ma al contempo rimane radicata alla tradizione secolare. Il mix è travolgente, rimarrai stupito e affascinato, ne sono certa!

Questo è il motivo del mio post tutto dedicato alla mia isola greca preferita: trasmetterti tutta la bellezza di questo luogo. Se ci sono riuscita lasciamelo scritto nei commenti qui sotto e fammi sapere cosa ti ha colpito di più di Folegandros.

 

 

chic & green travel-Folegandros-vista

@ chic & green travel

chic & green travel-Folegandros-cappella

@ chic & green travel

chic & green travel-Folegandros-porta cappella

@ chic & green travel

 

 

 

 

 

10 Comments

  • mayad

    05.06.2018 at 12:26 Rispondi

    Non conoscevo quest’isola vicino a Santorini ma devo ammettere che non ha nulla da invidiare alle altre. Le spiagge sono da sogno, le acque limpide e trasparenti: che meraviglia! Grazie per avercene parlato tramite le parole e le foto.
    Mayad

    • Ingrid

      05.06.2018 at 19:35 Rispondi

      Con tanto piacere Mayad. In effetti la vicinanza a Santorini la mette in ombra ma ti assicuro che è altrettanto bella. Io, avendo visitato entrambe, preferisco di gran lunga Folegandros senza nulla togliere alla regina delle Cicladi 🙂

  • Susanna Albini

    05.06.2018 at 13:20 Rispondi

    Non conoscevo Folegandros, ma con questo post ricco di informazioni mi hai incuriosito tantissimo. Credo rispecchi proprio il clima tipico delle isole greche e, il fatto di non essere così turistica rispetto alle altre mete più note, credo proprio che la renda ancor più speciale 🙂

    • Ingrid

      05.06.2018 at 19:31 Rispondi

      Si Susanna, hai detto bene! Folegandros è un’isola di nicchia proprio perché ancora poco conosciuta. Anche in alta stagione è un luogo molto calmo e rilassante e mai affollatissimo come invece altre isole. Ci sono stata a fine luglio e mi ha impressionato proprio per questo motivo.

  • Selene

    05.06.2018 at 16:05 Rispondi

    Bellissima!!
    Io ho provato le tue stesse sensazioni a Sifnos, isola che mi ha davvero rubato il cuore!
    Di Folegandros ho sempre sentito parlare molto bene e dopo aver letto il tuo post sono ancora più incuriosita!
    Sicuramente la terremo in conto per un prossimo viaggio tra le isole greche!

    • Ingrid

      05.06.2018 at 19:29 Rispondi

      Grazie Selene per il tuo commento. Sono contenta di averti trasmesso questa curiosità. Scrivimi se hai altre domande!

  • Francesca | Chicks and Trips

    10.08.2018 at 18:11 Rispondi

    Non conoscevo l’isola, ma sembra davvero affascinante. Sono appena tornata dalla Grecia e luoghi come questo, lo
    ammetto, rubano il cuore 💓

    • Ingrid

      10.08.2018 at 22:41 Rispondi

      Ciao Francesca, molti posti in Grecia rubano il cuore!!! I love Greece!

  • Giovy Malfiori

    16.08.2018 at 06:34 Rispondi

    Quest’isola potrebbe entrare nell’Olimpo delle mie isole greche da vedere al più presto. Mi piace il tuo blog: ho dato un’occhiata in giro e hai davvero un gusto pazzesco per i luoghi che racconti e per come li racconti.

    • Ingrid

      16.08.2018 at 09:57 Rispondi

      Grazie Giovy per i tuoi complimenti. Detti da un’esperta come te mi fa onore :-). Per quanto riguarda Folegandros ti consiglio di non farti scappare questa isola!

Post a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.