Chic & Green Travel-Mane Phely-gioiello 4

Mane Phély, l’arte francese di creare gioielli eco-chic

Sharing is caring

 

Alcuni mesi fa qui a Basilea ho avuto il piacere di imbattermi in un’artista, la scultrice francese Mane Phély. La mostra dove esponeva era dedicata ad autori di gioielli e quelli di Mane Phély mi hanno particolarmente colpito per la loro struttura. La sua idea è assolutamente originale e unica nel suo genere,  non ho mai visto nulla di così elegante.
Chic & Green Travel-Mane Phely-orafa
© Mane Phély

 

Mane Phély crea quadri e gioielli con il cartone, materiale 100% riciclabile. Ha studiato questo materiale per anni, scoprendone l’anima duttile, giocando con la sua flessibilità ma anche con la sua robustezza. Ha ricavato volumi unici che sembrano sculture e che vestono chi li indossa. Mane infatti realizza per gli eventi anche degli abiti, vestendo modelle con il “cartone.”

 

 

la tecnica di mane phély

 

Esegue i tagli con una sega a filo per rispettare la natura irregolare di questo materiale e trasforma questi piccoli pezzi in opere d’arte. Li assembla con un legante e li impermeabilizza per evitare reazioni all’umidità. Non usa acidi e solventi dannosi per la pelle. Questi oggetti vengono poi levigati e impreziositi con fogli dorati e colorati, cuciti su materiali come il bronzo, la pelle o la seta.

 

Realizza così collane, monili, bracciali e orecchini: tutti hanno dei volumi morbidi. I suoi gioielli sono adatti per occasioni importanti, ma possono essere anche discreti ed indossati tutti i giorni.

 

È così che Mane Phély trasforma un materiale apparentemente “povero” in arte; ci insegna a osservalo sotto un’altra prospettiva e ad accettarne la fragilità con progetti custom made.

 

Ho adorato le sue creazioni al primo sguardo per la loro bellezza, unicità ma anche per la sostenibilità.  Mane Phély ci mostra con la sua arte un’alternativa green agli ornamenti in metallo e pietre. Vi invito perciò a dare un’occhiata al suo sito qui  oppure ai suoi feed su Instagram per scoprirne ancora di più.

 

Chic & Green Travel-Mane Phely-gioiello 1

© Mane Phély

Chic & Green Travel-Mane Phely-gioiello 3

© Mane Phély

Chic & Green Travel-Mane Phely-gioiello 2

© Mane Phély

Chic & Green Travel-Mane Phely-gioiello 5

© Mane Phély

12 Comments

  • Priscilla

    23.10.2018 at 09:13 Rispondi

    Beh, originali lo sono veramente! Un modo ecologico e divertente di riutilizzare il cartone, poi per la sua leggerezza lo vedrei molto indicato anche per orecchini importanti.

  • Silvia

    23.10.2018 at 21:02 Rispondi

    Questi gioielli sono veramente fantastici e originali. Stupendo il fatto che si realizzati con materiale riciclabile.

  • Chiara Chimù

    24.10.2018 at 07:42 Rispondi

    Splendidi, il disegno a mio avviso rispetta anche la natura del materiale. 🙂
    Se ti piace il genere, ti consiglio anche Agnese del Gamba, una ragazza della mia città, che crea con la plastica di scarto. Ti lascio qui il suo Instagram: https://www.instagram.com/agnese_del_gamba/.
    A presto <3
    Chiara

  • Vittoria

    24.10.2018 at 07:47 Rispondi

    Ingrid ogni volta leggerti significa scoperta. Ed ogni volta mi piace! Interessantissima questa lettura di un materiale “povero” in modo artistico. Mi piace!

  • Anna Di

    02.11.2018 at 10:30 Rispondi

    Se non avessi letto che erano di cartone avrei pensato a un materiale molto più impegnativo. Bellissimi i design e bellissima l’idea, un modo per utilizzare mateiriale che altrimenti verrebbe cestinato, creando vere e proporie opere d’arte. E fa anche vestiti in cartone? vorrei vedereli …

  • Сialis

    08.11.2018 at 16:28 Rispondi

    Thanks to my father who told me about this blog, this webpage is genuinely awesome.

Post a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.