Chic & Green Travel-dove mangiare a Milano-da Giacomo bistrot- stuzzichini

Dove mangiare a Milano nei quartieri del design

Sharing is caring

 

Alcune settimane fa ci siamo lasciati con due articoli sui quartieri del design a Milano, in preparazione alla settimana del Fuorisalone 2019: dove cercare mobili, una sorta di mini guida in due parti per un tour a doc. Ho scritto inoltre un post tutto dedicato alla gastronomia: dove mangiare in zona Tortona e Brera. Gli indirizzi che suggerisco sono selezionati in base ai consigli degli amici, alla mia esperienza personale e alle ricerche fatte per scovare i locali più trendy di Milano.

 

Se segui il mio blog sai già che nelle mie raccomandazioni scelgo esclusivamente posti dove il cibo è fresco, meglio se fatto in casa, e, se possibile, locale e stagionale, ma soprattutto buono! Dalla trattoria semplice al ristorante più formale, il segno distintivo deve essere la qualità, anche nel servizio.

 

Ecco quindi la mia personalissima selezione di ristoranti dove mangiare a Milano. In particolare in questo post ti parlerò delle zone Isola, Porta Venezia, Porta Nuova e del centro.

 

 

Hai già letto la guida sui negozi di design a Milano? Qui ti parlo dei negozi in Porta Nuova, Porta Venezia e Borgogna.

 

 

dove mangiare a Milano: Isola

 

Qui posso suggerirne due in particolare, entrambi testati più volte e promossi 

 

Ristorante Ratanà 

Via Gaetano de Castillia, 28

Aperto tutti i giorni dal lunedì alla domenica pranzo e cena
Cucina tradizionale in chiave moderna, grandissima attenzione alle materie prime a alla provenienza.

 

Pizzeria Berberé 

Via Sebenico, 21

da lunedì a venerdì dalle 19.00 alle 23.30, sabato e domenica dalle 12.30 alle 15.00 e dalle 19.00 alle 23.30

Locale semplicissimo, con pizza in lievito madre e molti prodotti del presidio Slow Food.

 

 

Chic & green Travel- dove mangiare a Milano-ratanà

© Chic & Green Travel

 

 

dove mangiare a Milano: zona risorgimento

 

Ristorante da Giacomo 
Via Pasquale Sottocorno ang. via Cellini, 6 
Aperto tutti i giorni dalle 12:30 alle 14:30 – 19:30 alle 23:30
Un must per gli amanti del pesce, da Giacomo è sempre una garanzia, molto frequentato dai milanesi ultimamente è stato scoperto dai turisti intenditori. Prenota in tempo il tuo tavolo e lascia spazio per il dolce!

 

Ristorante Giacomo Bistrot
Via Pasquale Sottocorno, 6 
Aperto 7 giorni su 7 dalle 12:00 alle 24:00

Cucina tradizionale in ambiente ricercato, sembra davvero di essere in un bistrot parigino. Ottimo anche per l’aperitivo! Anche qui meglio prenotare, soprattutto nel fine settimana.

 

 

Chic & Green Travel-dove mangiare a Milano-da Giacomo sala

© Chic & Green Travel

Chic & Green Travel-dove mangiare a Milano-da Giacomo bistrot-atmosfera

© Chic & Green Travel

Chic & Green Travel-dove mangiare a Milano-da Giacomo bistrot-aperitivo

© Chic & Green Travel

 

 

dove mangiare a Milano: duomo

 

Forno Luini

Via Santa Radegonda,16

Lunedì 10:00 -15:00, Mar/Sab 10:00 – 20:00
Ottimo per uno spuntino o un pranzo economico al volo. Qui non ci sono posti a sedere e lo riconosci dalla fila fuori dalla porta. Evita assolutamente gli orari di punta!

In questa zona mi sento di consigliarti anche il Sant Ambroeus , pasticceria molto rinomata ma anche bar e ristorante, in Corso Matteotti, 7 e il più informale, un tantino turistico ma sempre valido, Paper Moon in Via Bagutta, 1.

 

Come già detto nell’ultimo post, per altri indirizzi assolutamente da non perdere ti consiglio di seguire Riccardo e Stefano di Gnambox, due bravissimi blogger che hanno scritto una guida alla città molto utile. Qui ti lasco il link al loro blog.

 

 

Posizione: Google Maps

 

 

 

Potrebbero interessarti anche: 

Dove acquistare arredamento a Milano, – parte I

Dove acquistare arredamento a Milano, parte II

Brera e Tortona, dove mangiare a Milano 

 

 

No Comments

Post a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.