Country House Villadorata, dimora di stile nella campagna di Noto

Sharing is caring

 

Sorge tra una distesa di undici ettari di ulivi, mandorli e agrumi nei pressi di Noto il Country House Villadorata, con vista sul mare e sulla campagna siciliana. I profumi dei fiori e dei frutti inebriano l’aria e la pace ti accoglie fin dal primo momento. Il silenzio sembra quasi surreale, il rumore della natura, per chi non è abituato, pure. La vista all’orizzonte dell’Oasi di Vendicari è incantevole.

Questa residenza estiva si integra perfettamente nel territorio circostante e si confonde coi colori della natura nei toni salvia delle sue facciate. Lo stile essenziale dal vago sapore vintage dei suoi interni rende questa combinazione il posto ideale per una vacanza al di fuori dello scorrere del tempo.

 

 

@ chic & green travel

le tipologie delle camere

 

Tre delle otto camere si distribuiscono nell’edifico principale e prendono il nome dal palmento originario di fine ‘800. Tutte le camere sono spaziose e dispongono di una veranda impreziosita da profumatissimi gelsomini.

Altre quattro stanze distano un centinaio di metri e sono ricavate dal vecchio fabbricato rurale ad uso dei contadini. Circondate dagli alberi di ulivo e agrumi sono un’oasi di pace per chi ama trascorrere il tempo in veranda.

Per chi ama i luoghi più isolati ed esige una privacy totale suggerisco di soggiornare nella Ulivo Residence. Una camera suite con una piccola piscina privata si trova a circa 170 metri dall’edificio centrale.

Tutte le stanze del Country House Villadorata sono arredate con materiali di pregio e pezzi di design esclusivi. Legni di olmo, noce e rovere sono sapientemente impiegati per rendere l’ambiente confortevole e allo stesso tempo elegantissimo.

@ Mattia Aquila

@ Mattia Aquila

l’impegno di Villadorata per il rispetto della natura

 

Il richiamo alla natura e al suo rispetto è un tema fortemente ricercato e voluto dalla proprietaria, la signora Cristina Summa. Il legno, la pietra naturale , i tessuti in cotone e lino sono per me un tocco di estrema eleganza.

 

Una piscina di 150mq con una grande veranda si trova sotto l’edificio centrale. L’acqua, cosiddetta Aqua Madre,  viene arricchita con sali minerali a base di Magnesio, Potassio, Iodio ed oligoelementi ad elevata attività biologica. Le proprietà benefiche di tali elementi sono riconducibili agli effetti positivi delle acque termali e sono riconosciute fin dai tempi dell’antichità. Sulla rete puoi trovare diverse curiosità su questa qualità dell’acqua!

 

Oltre a tutto ciò, per deliziare i palati più raffinati, è presente un eccellente ristorante dalla filosofia produzione a Km0. “Orti di Villadorata” propone piatti della tradizione utilizzando materie prime di altissima qualità tra cui quelle di propria produzione.  I piatti sono freschi, semplici e rispettano il gusto naturale dei prodotti favorito dal clima mite della terra di Sicilia. Melanzane, pomodori, ricotta fresca, verdure di stagione accompagnate da vari tipi di pesce freschissimo sono solo alcuni dei piatti che si posso gustare al Country House Villadorata.

 

L’azienda agricola produce inoltre olio, agrumi, ottimi saponi naturali e possiede un vigneto che viene coltivato con metodo biodinamicoLe risorse idriche dell’impresa agricola sono a gestione integrata, evitando così inutili sprechi di acqua. Impianti fotovoltaici e solare termico sono sistemi che rendono la struttura energeticamente indipendente e riducono sensibilmente l’emissione di inquinanti. Questo modello di produzione che riduce lo sfruttamento del suolo, dell’acqua e dell’aria prende il nome di Ethical Energy Farm.

 

 

@ Mattia Aquila

@ Mattia Aquila

@ Mattia Aquila

 

 

Ho visitato questa struttura l’anno scorso e sono rimasta davvero incantata dal posto perché è magnifico. Il personale è molto gentile e disponibile, l’atmosfera è unica. Per questo lo consiglio davvero a tutti! Il Country House Villadorata è un’alternativa al Seven Rooms Villadorata, nel quale ho soggiornato durante il mio viaggio in Sicilia, che sorge invece nel centro storico di Noto. 

 

E tu preferisci pernottare in centro città o goderti qualche giorno di assoluto relax nella campagna? Io suggerisco di non perdere entrambe le esperienze. Sono molto diverse ma accomunate dall’obiettivo di accogliere il viaggiatore ed offrire il meglio dell’ospitalità in tutti i suoi aspetti.

 

 

 

 

 

4 Comments

  • Mabka

    06.11.2018 at 11:08 Rispondi

    Questa villa è davvero stupenda!! Me la segno che vale la pena davvero visitarla!

  • Simona

    06.11.2018 at 13:50 Rispondi

    Un vero viaggio nel benessere! Non è facile trovare luoghi stupendi ma che al tempo stesso puntino alla qualità della vita. Mi piace tantissimo l’idea che ad esempio i sali minerali vengano aggiunti all’acqua. Potrebbe sembrare una sciocchezza ma sono quei piccoli grandi dettagli che fanno la differenza!

Post a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.